Napoli Napoli OF News

GdS – Fabian Ruiz tra presente e futuro: “A Napoli sto bene, sono contento. Champions sfumata? Questo è il calcio. Soddisfatto per gli ultimi 4 mesi di stagione”

Fabian Ruiz

Dopo una gran parte di stagione trascorsa in silenzio stampa, a parlare è Fabian Ruiz, protagonista di un’annata positiva, con fasi meno convincenti e una rinascita singolare. Il centrocampista del Napoli ha rilasciato un’intervista all’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport in cui si sofferma sul suo futuro e sul finale di stagione che ha compromesso un girone di ritorno ricco di punti e soddisfazioni.

GdS – Fabian Ruiz: “A Napoli sto bene, sono contento. Champions sfumata? Questo è il calcio. Soddisfatto per gli ultimi 4 mesi di stagione”

Ad un passo dalla Champions, dopo la vittoria contro la Fiorentina, nella penultima sfida di campionato. Ad un passo. Poi gli ultimi novanta minuti di gioco, contro il Verona. Al Diego Armando Maradona il pareggio non è bastato e l’Europa dei grandi è rimasto il sogno dopo il secondo anno consecutivo di digiuno. Le parole dello spagnolo: “Questo è il calcio. Dopo la sconfitta con la Juventus abbiano fatto 20 punti su 24. Eravamo li, avevamo fatto cose importanti e complicate”. Constatando il centro mancato: “L’obiettivo è sfumato nonostante i grandi sforzi”. La voglia di rialzarsi, però, ha preso il sopravvento e l’occasione di molti azzurri si chiama Nazionale. “Inutile rimuginare su ciò che è successo. Bisogna guardare avanti”.

LEGGI ANCHE: Mercato Napoli: ipotesi Real Madrid per Koulibaly! Priorità azzurra: snellire l’organico. A Giuntoli il mandato. Definito lo staff

Bilancio personale di stagione

Fabian Ruiz, inoltre, compie un vero e proprio bilancio a livello personale della sua stagione con la maglia azzurra. Il suo percorso è stato altalenante e dopo la positività al Covid-19 non è rientrato al 100%, salvo poi farsi perdonare, con prestazioni importanti e tre reti considerevoli. “Sono soddisfatto degli ultimi 4 mesi della stagione. Se sono in Nazionale è perché evidentemente ho fatto bene col Napoli”.

Il futuro dello spagnolo

Immancabile poi il riferimento al suo futuro. Fabian Ruiz, incantato da Napoli, dedica parole bellissime alla città, al calore, all’accoglienza di un popolo calcistico e non che si è da sempre contraddistinto in tal senso. Il paragone con la calda Andalusia e con la sua città, Siviglia. “A Napoli sto bene, sono contento. È una città che mi ha accolto benissimo, un posto dove la gente vive il calcio esattamente come nella mia Siviglia”. Prosegue e conclude lo spagnolo: “Ho ancora due anni di contratto e sono felice. Non c’è molto altro da dire, a parte il fatto che ora voglio pensare solo alla nazionale, la cosa più importante di questa mia estate”.

Emiliana Gervetti

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com