Calciomercato Napoli Napoli OF News

Napoli, se resta o no dipenderà solo da lui: Ounas alla prova Spalletti

Adam Ounas

“Ciao Crotone, grazie per la fiducia. È il tempo di lasciarvi un grande saluto, peccato non aver mai giocato davanti ai tifosi”. Così Adam Ounas saluta il Crotone, l’algerino dopo i due prestiti stagionali è pronto a ritrovare l’azzurro del Napoli. In tredici partite con i pitagorici Ounas è riuscito a mettersi in luce con quattro gol e altrettanti assist, archiviando nel miglior modo una retrocessione annunciata e una prima parte di stagione al Cagliari zeppa di luci ed ombre. Si apre un nuovo capitolo della carriera di Adam: convincere finalmente il Napoli…

Napoli, se resta o no dipenderà solo da lui: Ounas alla prova Spalletti

Era partito dalla panchina Adam Ounas, esterno partenopeo che tornerà in azzurro in ritiro dopo il doppio prestito tra Cagliari e Crotone dell’ultima stagione. L’algerino è stato lanciato in campo all’ora di gioco con la sua nazionale e ci ha messo due minuti per timbrare il cartellino con il gol del momentaneo 3-1 contro la Mauritania che ha chiuso definitivamente la gara in favore dei suoi prima del poker finale. Si prospetta una lunga estate per l’attaccante, che tanto bene ha fatto nella sua breve e intensa esperienza in maglia crotonese. Numeri importanti che rappresentano un po’ un biglietto da visita per Luciano Spalletti, tecnico che avrà modo di conoscerlo durante il ritiro estivo a Dimaro e a Castel di Sangro. Il calciatore, classe 1994, parte con le stigmate dell’underdog, di quello con il destino già segnato, di una partenza annunciata, avendo gente come Lozano e Politano avanti con le gerarchie. Certo, la sua duttilità gli consentirebbe di ricoprire anche l’altra corsia, quella mancina, occupata da capitan Insigne. Ounas piace molto alSassuolo – che aspetta l’annuncio del tecnico Marco Giampaolo -: avrebbe individuato Adam per sostituire il partente Jeremie Boga. Il club di De Laurentiis ascolterà solo proposte a partire dai 15 milioni di euro. L’algerino piace anche ad un altro paio di società (tra queste lo Spezia) e non è escluso che il Napoli decida di attendere un po’ per valutare le varie possibili offerte e far lievitare la quotazione del talento algerino nel corso dei primi mesi del mercato estivo. O magari no: convincerà Spalletti e riuscirà (finalmente) a conquistarsi il suo spazio nel mondo (azzurro).

LEGGI ANCHE: Ultimissime Ounas, Sky: il Napoli chiede 15 mln, ma l’addio dipende dal nuovo allenatore

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com