Napoli Napoli OF News

Chi è Toma Basic, ruolo e caratteristiche dell’obiettivo del Napoli

Basic

CHI È TOMA BASIC – Chi è Toma Basic, il centrocampista obiettivo del Napoli? Si tratta di un mediamo giovane classe 1996, nato a Zagabria e dal 2018 calciatore del Bordeaux. Ha iniziato la sua carriera nel settore giovanile della squadra croata Hajduk Spalato, poi è passato in prestito nella prima squadra del Rudes ma l’anno dopo fu subito richiamato in patria. Dopo una prima stagione difficile, riesce a ritagliarsi un posto nelle gerarchie dei titolari, fin quando tre anni fa un’importante offerta lo porta in Francia.

LEGGI ANCHE: CdM – Il Napoli cerca un sostituto di Bakayoko: tre nomi in valutazione

Chi è Toma Basic, ruolo e caratteristiche dell’obiettivo del Napoli

Chi è Basic? Fisicamente ricorda Bakayoko: è alto 1,90 e robusto. Gioca come centrale di centrocampo ed è essenzialmente un incontrista. È molto giovane, deve ancora perfezionarsi in alcuni ambiti come ad esempio nella fase difensiva e nella rapidità di gioco. Nonostante questo le prospettive di crescita sono buone. Il Napoli sarebbe stato catturato dal suo controllo del pallone ma anche dalla sua modernità, essendo molto versatile. Nel 4-2-3-1 di Spalletti potrebbe far parte dei due di centrocampo, ma all’occasione riesce anche a ricoprire il ruolo di mezzala e trequartista. Questa stagione ha registrato 35 presenze, segnando 4 gol e fornendo un assist.

Basic-Napoli, rifiutata la prima proposta

Basic ha un contratto fino al 2022. Secondo quanto si legge sull’edizione odierna de Il Corriere dello Sport, la prima offerta del Napoli è stata respinta: prestito con diritto di riscatto, ma naturalmente sarebbe stato necessario prima il rinnovo con il Bordeaux. Il club francese non ha accolto l’offerta azzurra, ha bisogno di monetizzare subito anche se sa che non può tirare molto la corda essendo un calciatore vicino alla scadenza. La richiesta è di circa dieci milioni, De Laurentiis offrirebbe una cifra intorno agli otto, forte del sì del giocatore. Ci sarebbero stati dei contatti tra Giuntoli e l’entourage dai quali sarebbe spuntato il gradimento di Basic.

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com