Napoli Napoli OF News

Toma Basic – GdS: il croato ha detto sì al Napoli, operazione in dirittura d’arrivo. Il suo ipotetico ruolo nel gioco di Spalletti

FROSINONE, ITALY - MARCH 25: Sandro Tonali of Italy U21 competes for the ball with Basic Toma of Croatia U21 during the International Friendly match between Italy U21 and Croatia U21 at Stadio Benito Stirpe on March 25, 2019 in Frosinone, Italy. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

Aria di fumata bianca in casa Napoli. Il club azzurro, secondo quanto riportato dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, starebbe incassando un sì da parte di Toma Basic. Si tratta di un nome citato negli ultimi giorni e posto nell’orbita partenopea. Il DS Cristiano Giuntoli dialoga con la dirigenza francese che ruota attorno al centrocampista. Necessario trovare l’accordo anche sulla formula dell’affare. Le distanze sembrano colmabili.

C’è un altro nome che, nei giorni scorsi, è stato accostato al Napoli. Si tratta di Ziyech, centrocampista del Chelsea. Il discorso con il classe 1993 sembra però chiuso.

LEGGI ANCHE: Koulibaly vuole restare, il mercato deciderà. Giuntoli osserva due centrali: Cistana del Brescia e Omeragic del Zurigo. Chi sono i due difensori

Toma Basic – GdS: il croato ha detto sì al Napoli. Parti a lavoro per la miglior formula. Cifra da stabilirsi

Secondo quanto riportato dal quotidiano sportivo, il classe 1996 di Zagabria avrebbe detto sì al Napoli. C’è da lavorare, con buone speranze, per colmare le distanze in termini di formula.

La necessità del club francese è quella di fare cassa per cui vuole cedere a titolo definitivo il centrocampista. Dall’altra parte c’è il Napoli di Aurelio De Laurentiis che vorrebbe il giovane in prestito con l’obbligo di riscattarlo l’anno venturo. Il club azzurro, in tutto i casi, sta andando incontro alle esigenze del Bordeaux e pare che sia trattando la cifra per l’acquisto di Basic. Il suo cartellino è intorno ai 10 milioni di euro ma Cristiano Giuntoli è pronto a chiudere per 7-8. La situazione è ancora in divenire ma tira aria positiva in merito all’operazione di mercato. Potrebbe trattarsi semplicemente di un temporeggiare da parte dei francesi per strappare la migliore cifra possibile.

Le caratteristiche tecniche di Basic: come si posizionerebbe nel 4-2-3-1 di Spalletti

Toma Basic, centrocampista del Bordeaux. Fisicamente dotato, ha grandi prospettive di crescita. Il controllo palla è la sua specialità. Il giovane è adatto al modulo prediletto da Luciano Spalletti. Il 4-2-3-1 che caratterizza il gioco del neo tecnico partenopeo potrebbe andar bene per Basic. Non solamente nel centrocampo a due, il croato mostra versatilità potendo ricoprire il ruolo di mezzala e di trequartista.

Idea Ziyech sfumata! Verso la pista rossonera

E’, al contrario, un’altra idea di mercato che sembra essere sfumata. Si tratta dell’interezze azzurro per Ziyech. Il centrocampista del Chelsea è più tentato dall’approdo rossonero. Da parte di Stefano Pioli, infatti, c’è il gradimento per il marocchino. La trattativa è agli albori ed è destinata a superare diversi ostacoli prima di un’eventualmente operazione definitiva. Equivoci sorti nei giorni precedenti e distanza sulla formula.

Emiliana Gervetti

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com