Calciomercato Interviste News

Chelsea, Bakayoko, l’agente: “Faremo di tutto per riportarlo al Milan. A Napoli ha fatto bene”

Bakayoko
Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Andy Bara, agente e parte fondante dell’entourage del ragazzo reduce dall’esperienza annuale in maglia azzurra, fa il punto sul futuro di Tiemoué Bakayoko ai microfoni di calciomercato.com.

Chelsea, Bakayoko, l’agente: “Faremo di tutto per riportarlo al Milan. A Napoli ha fatto bene”

Bakayoko e il Milan, un amore mai sopito. Ora le strade potrebbero davvero unirsi. L’ex Napoli è finito sul taccuino dei rossoneri per irrobustire un centrocampo ridotto all’osso dal punto di vista muscolare. Il matrimonio si potrebbe (ri)fare, stavolta in maniera definitiva, dopo tanto girovagare. “Questo è un mercato difficile, molte squadre non hanno grande disponibilità economica e aspettano le occasioni migliori. Ho parlato con tante squadre, non solo in Italia, e sono tutti in difficoltà. Ma non ci sono problemi, faremo il meglio di quello che si può fare come sempre”, ha detto il manager Andy Bara. “Tiemouè è un grande giocatore di livello internazionale – ha proseguito a calciomercato.com -. Ha sempre fatto bene negli ultimi anni con Milan, Monaco e Napoli. Stiamo valutando se ci sono possibilità di cambiare maglia nei prossimi giorni. Così come per Ikoné e Lovro Majer, è un giocatore aperto a tutte le discussioni. In Italia lo conoscono bene, è un giocatore che aiuta la squadra dove gioca e può dare un contributo di grande livello. Timù al Milan credo sia possibile. Il club italiano cerca un giocatore con le sue caratteristiche ed è probabile che possano fare una proposta. Al momento Tiemoué è un giocatore del Chelsea, ma c’è una possibilità di cambiare maglia e andare in una squadra italiana. Il Milan è una squadra grande e se si dovesse creare l’opportunità faremo tutto il possibile per portarlo in rossonero. Maldini e Massara lo conoscono, sanno quello che può dare. Qual è la richiesta del Chelsea? Io non penso che andrà via in prestito come è successo con il Napoli, il suo contratto non lo permette. Il prezzo in questo momento non lo conosco, io non decido su questo e non sarebbe serio parlare di questo. Il prezzo lo farà il Chelsea”. Il contratto di Bakayoko coi Blues si avvicina alla scadenza, e prima che arrivi giugno 2022 i campioni d’Europa gradirebbero monetizzare. E sicuramente non saranno i trenta milioni richiesti a Milan, Monaco e Napoli…

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com