News

Euro2020 – Belgio-Italia 1-2, con Barella e una magia di Insigne gli azzurri volano in semifinale

Italia Nazionale

L’Italia di Mancini conquista la semifinale dei campionati Europei battendo 2-1 il Belgio. Gli azzurri affronteranno la Spagna che ha sconfitto la Svizzera ai rigori. Una grande prova degli italiani, bravi a capitalizzare le occasioni nel primo tempo e a contenere gli assalti del Belgio nella parte finale della ripresa.

Donnarumma protagonista, poi le due prodezze

Il Belgio parte forte e Donnarumma è costretto a superarsi prima su De Bruyne e poi su Lukaku. Al 13′ gol annullato all’Italia per fuorigioco di Chiellini prima della deviazione in rete di Bonucci. Al 31′ l’Italia passa in vantaggio: Barella viene servito in area di rigore e, dopo un fallo subito da Immobile che resta a terra in piena area, incrocia con il destro e batte Courtois. Al 44′ fantastico gol di Insigne con il suo pezzo forte: il numero 10 si accentra sul destro e calcia a giro: Courtois non ci arriva, è 2-0. Proprio allo scadere della prima frazione, rigore concesso al Belgio per un presunto fallo di Di Lorenzo su Doku: sul dischetto va Lukaku che non sbaglia. Nella ripresa grande equilibrio, con l’Italia che tiene bene il campo negli ultimi 20 minuti – dopo l’uscita di Spinazzola per infortunio e i cambi di Mancini – e resiste ai tentativi di Doku e Lukaku. Ma il forcing finale del Belgio non produce effetti: l’Italia stringe i denti, vince e vola a Wembley.

 

 

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com