Interviste

Sacchi: “Inglesi presuntuosi, hanno avuto una lezione”

Sacchi Baggio

SACCHI ITALIA EUROPEI – Arrigo Sacchi elogia la prestazione dell’Italia contro l’Inghilterra. A Wembley gli inglesi hanno giocato con il classico catenaccio all’italiana perdendo l’Europeo ai calci di rigore. Ecco quanto dichiarato da Sacchi ai microfoni de “Il Mattino”:

“Da quando non andavamo all’estero giocando con questo coraggio, da padroni del campo? C’è solo da essere fieri dell’Italia e di Mancini. Poi lo siamo perché abbiamo vinto l’Europeo ed è l’unica cosa che conta nel nostro Paese. Ma saremmo dovuti essere orgogliosi di questa nazionale anche se non avessimo vinto.

Inglesi all’italiana? Vero, sembravano invertiti gli storici ruoli. Proprio loro che hanno creato le regole del gioco, che hanno sempre detto che lo sport premia lo spettacolo e il divertimento e si sono messi là dietro sperando nel contropiede ed aggrappandosi al catenaccio. Hanno avuto la presunzione di credere di aver già vinto e hanno avuto una lezione che va molto oltre la vittoria italiana”.

Giovanni Maria Varriale

Se vuoi sapere di più sul Napoli tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com