Napoli Napoli OF News

CdS – Insigne, possibile segnale di disgelo con ADL. Chi tra i due farà la prima mossa? Di Lorenzo, su di lui l’interesse dell’Atletico Madrid

Insigne

Dopo la vittoria europea, Lorenzo Insigne si è concesso un viaggio ad Ibiza. Non è a Dimaro il campione d’Europa ma a breve si unirà al gruppo di Luciano Spalletti. Il suo futuro? Ancora enigmatico e si attende un primo passo o da parte sua oppure da quella del patron ADL. Un primo, possibile segnale di disgelo tra i due? Ne parla l’edizione odierna de Il Corriere dello Sport.

LEGGI ANCHE: Stadio Maradona: è scontro tra comune e SSC Napoli! Fabian Ruiz, Spalletti ipotizza un cambio ruolo

CdS – Insigne, possibile segnale di disgelo con ADL. Chi tra i due farà la prima mossa? Di Lorenzo, su di lui l’interesse dell’Atletico Madrid

Dopo l’amichevole con il Bayern Monaco, fissata il 31 luglio, Lorenzo Insigne si unirà al gruppo di Luciano Spalletti, proprio come gli altri due campioni d’Europa, Giovanni Di Lorenzo e Alex Meret. Partecipazione, infatti, sicura al secondo ritiro estivo previsto dal Napoli, a Castel di Sangro, dal 5 al 15 agosto. Come riporta il quotidiano sportivo, sarà l’occasione giusta di un incontro tra il capitano e il presidente, Aurelio De Laurentiis.

ADL-Insigne: “Telenovela che ristagna nell’attesa reciproca di un fischio”

Intanto, Il Corriere dello Sport sottolinea un primo possibile segnale di disgelo tra le parti. Quale potrebbe essere? Ha proprio a che vedere con il tiro giro di Lorenzo Insigne contro il Belgio. La UEFA ha annunciato i 10 migliori gol della stagione e proprio il 2-0 del numero 10 dell’Italia è tra questi. Il Napoli, con un tweet ufficiale ha sostenuto il capitano. “Una sorta di telenovela che deve ancora entrare nel vivo e anzi ristagna nell’attesa reciproca di un fischio: “De Laurentiis attende la chiamata di Insigne e viceversa”.

Di Lorenzo nel mirino dell’Atletico Madrid

Il mercato in casa Napoli riguarda poi anche Giovanni Di Lorenzo, nel mirino dell’Atletico Madrid. La passerella europea con la vittoria dell’Italia ha sicuramente giovato alla visibilità del terzino del Napoli che, in pochi anni, ha dato una svolta velocissima alla propria carriera, raggiungendo i vertici. Dalla Spagna, Simeone, infatti, lo ha posto in cima alla lista dei propri obiettivi di mercato, in caso di partenza di Trippier.

LEGGI ANCHE: Koulibaly, sondaggio del PSG per lui, leader a Dimaro. ADL ribadisce la cifra e non svende

Emiliana Gervetti

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com