Calciomercato Napoli OF News

Oggi la firma di Juan Jesus, Il Mattino: può essere convocato già col Venezia

Juan Jesus
La Presse - Alfredo Falcone

FIRMA JUAN JESUS VENEZIA – Il Napoli sta per chiudere il suo primo acquisto in questa prima sessione di calciomercato con Luciano Spalletti in panchina. Oggi dovrebbe arrivare la firma di Juan Jesus, che ieri ha già svolto le visite mediche con la società partenopea. Il centrale sarà il quarto difensore della formazione partenopea e prenderà il posto di Nikola Maksimovic, andato via a scadenza di contratto. Idealmente si piazza dietro Koulibaly, Manolas e Rrahmani, sempre che tutti e tre restino.

LEGGI ANCHE: L’uscita di Manolas potrebbe chiudersi con uno scambio con l’Olympiacos

Oggi la firma di Juan Jesus, Il Mattino: può essere convocato già col Venezia

Sta per arrivare il primo colpo estivo del Napoli. Ieri Juan Jesus ha svolto le visite mediche con il club azzurro, subito dopo si è recato al Centro tecnico di Castel Volturno. Non si è allenato ma ha avuto l’opportunità di conoscere i suoi prossimi compagni di squadra, lo staff che lo accompagnerà nella sua avventura partenopea e ricontrare Luciano Spalletti che ha conosciuto alla Roma. Secondo quanto rivela l’edizione odierna de Il Mattino, il tecnico toscano l’ha convinto nella giornata di Ferragosto e ora è pronto ad aggregarsi con la squadra. Il calciatore potrebbe essere convocato già nella prima partita di campionato, in programma domenica contro il Venezia.

Arriva Juan Jesus, centrale ma gioca anche a sinistra

Juan Jesus sarà il quarto centrale del Napoli dopo Koulibaly, Manolas (sempre che non vada all’Olympiacos) e Rrahmani. Volendo potrebbe essere un jolly anche nell’eventuale difesa a 3. In passato ha anche giocato come terzino sinistro, proprio quando era alla corte di Spalletti a Roma, ma è molto improbabile vederlo ora in quel ruolo. L’intenzione del Napoli è quella di fare due interventi urgenti sul mercato, un terzino sinistro e un centrocampista centrale. Certamente bisognerà capire anche l’imminente futuro di Manolas, che potrebbe tornare in Grecia e in questo caso servirebbe un nuovo innesto per quella zona di campo.

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com