Calciomercato Interviste Napoli Napoli OF

Napoli, Petagna: “Sentivo che avrei segnato. Potevo anche non essere qui, stasera”. Addio annunciato?

Petagna Insigne

L’ex spallino è stato il match winner della difficilissima trasferta al Ferraris. Il Genoa è stato rognoso, aveva trovato un meritato pareggio col giovanissimo esterno Cambiaso che rimetteva sui binari una gara. Ma non aveva fatto i conti con il bomber, in procinto di dire addio al Napoli.

Napoli, Petagna: “Sentivo che avrei segnato. Potevo anche non essere qui, stasera”. Addio annunciato?

“Non vedevo l’ora di entrare – ammette un raggiante Petagna -, sapevo e sentivo di stare meglio rispetto alle ultime settimane, sapevo che avrei segnato.  In realtà, quel che non sapevo era se sarei stato qui stasera, perché si sa il mercato che momento è, ma sia i miei compagni che il mister mi hanno detto di tenere a me e di essere importante per la squadra. Ospina e Fabian sono quelli più vicini a me e continuano sempre ad incoraggiarmi. Certo, entrare e segnare è bellissimo, ma con il mio fisico non è proprio facilissimo, sento di aver bisogno di minuti per carburare bene”. Presagio d’addio: l’ex Spal sembra vicinissimo ad un accordo con la Sampdoria, che otterrà molto probabilmente nella giornata di domani il prestito del panzer triestino: Petagna vorrebbe giocare con continuità, per questo l’ipotesi Doria è concreta.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com