Interviste Napoli OF News

Juan Jesus concentrato su Napoli-Juve: “Per loro è un momento cruciale, vorranno fare la partita”

JUAN JESUS NAPOLI JUVE – Sarà il primo Napoli-Juve di Juan Jesus quello in programma questo sabato alle ore 18 allo stadio Maradona di Fuorigrotta. Il centrale azzurro l’ha sempre guardato da lontano, quando era un calciatore della Roma, ma adesso che fa parte della formazione partenopea comprende quanto questa partita sia sentita in città e in tutto l’ambiente. Ne ha parlato oggi alla radio ufficiale del Napoli, raccontando anche quali sono le prime impressioni della sua nuova avventura all’ombra del Vesuvio.

LEGGI ANCHE: Juan Jesus: “Mi hanno accolto benissimo, mi sento a casa. Juve? Mai abbassare la guardia. Sulla Roma…”

Juan Jesus concentrato su Napoli-Juve: “Per loro è un momento cruciale, vorranno fare la partita”

“Jamm ja è perfetto anche per questa partita, ci dà la carica” ha detto Juan Jesus, ricordando il tweet con cui è stato accolto dal Napoli al suo arrivo. “L’ho vista tante volte e sapevo che era una partita diversa, si vede che è sentita da tutti, dalla città al mister fino ai ragazzi”. La squadra azzurra arriva alla terza di campionato con due vittorie (contro Venezia e Genova), mentre la Vecchia Signora ha pareggiato con l’Udinese e perso con l’Empoli. “Non si può mai abbassare la guardia” ha avvisato l’azzurro. “Per loro è un momento cruciale, hanno un punto e vorranno fare la partita. Noi abbiamo rispetto per la Juventus, sarà una bella partita da giocare”.

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com