Napoli Napoli OF News

La Repubblica: Zielinski titolare contro il Leicester? Una parola d’ordine coniata dal Napoli che vuole ripartire

Zielinski
Photo by Fabio Sasso/Imago)

Dopo la portentosa vittoria casalinga contro gli uomini di Massimiliano Allegri, gli azzurri si apprestano ad affrontare il Leicester, in Europa League. L’edizione odierna de La Repubblica posa lo sguardo sul possibile 11 titolare che Luciano Spalletti. Zielinski partirà titolare, contro gli avversari inglesi?

Leicester-Napoli, La Repubblica: Zielinski titolare? Dubbi di formazione per Spalletti

Secondo il quotidiano La Repubblica, la gara d’esordio in Europa League potrebbe vedere Piotr Zielinski titolare. Il polacco, durante la sfida al Diego Armando Maradona contro la Juventus, è subentrato a capitan Insigne, che aveva accusato dolori muscolari. Dal primo minuto, dunque, forse il numero 20 contro il Leicester, al posto di Elmas. Luciano Spalletti potrebbe bissare il modulo, con il centrocampo a due. Il 4-2-3-1.

Coperta corta in mediana

Da verificare lo stato fisico di Mario Rui, autore di una positiva prestazione, piuttosto impegnativa e dispendiosa, in campionato. Possibilità, dunque, per Malcuit o per il nuovo arrivato Juan Jesus. Coperta ancora corta a centrocampo con Diego Demme, sempre out e Stanislav Lobotka, ancora non disponibile.

Parola d’ordine

Voglia di riscatto e di ripartenza. Questo, il principale stato d’animo che caratterizza gli azzurri di Luciano Spalletti. La volontà di ripartire proprio da quella mancata Champions, in quella gara tanto discussa contro l’Hellas Verona. Una vera e propria riabilitazione per il gruppo partenopeo che, contro la Juventus, ha mostrato la grinta sperata, affossando in classifica i bianconeri. “Scurdammocce ‘o passat”, questa la parola d’ordine tra gli azzurri. Il disgelo tra il patron, Aurelio De Laurentiis e Lorenzo Insigne ne è la riprova. E proprio al Maradona, quel 2-1 in rimonta è stato il risarcimento più grande per il popolo azzurro.

 

Emiliana Gervetti

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com