Napoli Napoli OF News

GdS – Osimhen, futuro (e cartellino) in ascesa! Rapporto solido con Spalletti

Osimhen

Il Napoli di Luciano Spalletti si prepara per il prossimo appuntamento di campionato, contro l’Udinese. In settimana, gli azzurri sono scesi in campo per l’Europa League, pareggiando in rimonta, contro il Leicester. Gli occhi sono puntati su Victor Osimhen, protagonista del match inglese, per i due gol messi a segno. L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport elogia il nigeriano, ipotizzando un suo miglioramento in futuro. Speciale e solido il rapporto con Spalletti.

LEGGI ANCHE: L’attacco del Napoli è tra i più competitivi d’Europa. La Premier osserva Osimhen. Rinnovo Insigne, parti ancora distanti ma ci sono segnali distensivi

GdS – Osimhen, futuro (e cartellino) in ascesa! 100 milioni

Una vera pedina preziosa per Luciano Spalletti. Si tratta di Victor Osimhen, la cui ascesa è palpabile. L’acquisto più oneroso della storia del club partenopeo (70 milioni di euro) promette bene ed attualmente il suo cartellino è destinato a raggiungere cifre da capogiro: 100 milioni di euro. Secondo La Rosea, è questa la cifra che chiederebbe il presidente, Aurelio De Laurentiis, agli interessati al nigeriano. Definito un “diamante grezzo”, Victor Osimhen risulta essere già prezioso per la sua squadra, presentando margini di miglioramento. Potenzialità non del tutto espresse da parte del nigeriano che, addirittura, secondo il quotidiano sportivo, potrebbe fare il doppio di ciò che fino ad ora ha mostrato in campo.

Osimhen-Spalletti, un rapporto in crescendo

Speciale il rapporto con il tecnico di Certaldo. Tra i due cresce l’intesa che si va a consolidare di gara in gara, di settimana in settimana. Secondo Spalletti, Victor Osimhen può diventare un attaccante di valore mondiale. Un potenziale “superbomber”, citando lo stesso allenatore. Ed io giovane ripone nel tecnico, la fiducia, la stima e riconosce l’affetto di un secondo padre.

Il nigeriano ha incantato gli amanti del pallone

Il secondo tempo contro il Leicester, con la doppietta che ha regalato il pareggio agli azzurri. La sfida di Europa League ha mostrato il volto più superbo del nigeriano che, con il suo gioco, ha incantato gli amanti del pallone e della qualità. Il nigeriano, nella seconda metà di gioco, ha confuso la difesa avversaria inscenando un calcio di qualità e di bellezza.

LEGGI ANCHE: Osimhen, tanto calcio e pochi riflettori. Rapporto speciale con i compagni: Mertens lo chiamò prima ancora della firma sul contratto

Emiliana Gervetti

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com