Napoli Napoli OF News

GdS – Spalletti, ambiente sereno e senso di squadra. Petagna, il tecnico lo ha blindato dopo il gol al Genoa. I dettagli

Spalletti

Senso di squadra, giusto piglio e buon umore. Questi, alcuni degli elementi caratterizzanti il gruppo di Luciano Spalletti. La mancata cessione di Andrea Petagna, alla Sampdoria, a conclusione di mercato, è dipesa anche dal tecnico di Certaldo che, dopo la rete al Genoa, ha blindato l’ex Spal con alcune parole. Ne parla l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport.

La filosofia di calcio e il metodo di lavoro di Spalletti

Un gruppo unito, compatto quello alla corte di Luciano Spalletti. Tre vittorie su tre in campionato ed un pareggio, in doppia rimonta, in Europa League. Gli uomini del tecnico di Certaldo mostrano grinta in campo e personalità. Un clima sereno si respira in azzurro, che fa parlare di una vera e propria “zona Spalletti”. Questo, perché il Napoli è la squadra che ha guadagnato più punti. Superba la ripresa contro il Leicester, con un doppio svantaggio recuperato da Victor Osimhen. “Spalletti i gol non li realizza come riusciva a Cesarini, ma li fa realizzare ai suoi, lavorando sulla testa oltre che sulle gambe”. Un metodo di lavoro e una filosofia di calcio, quella adottata dal tecnico partenopeo e portata sapientemente nel rettangolo verde di gioco. Gol arrivati nel finale? Non si tratta di una casualità, secondo la Rosea, perché anche questo tratto rientra in un piano “mentale” della squadra. “Certo, agli azzurri non è che potrà riuscire sempre, ma se giochi con la giusta mentalità diventa meno complicato vincere le partite”.

Petagna, Spalletti lo ha blindato dopo il gol al Genoa. Ecco cosa gli ha detto

E Petagna, una delle pedine di Luciano Spalletti, è rimasto in azzurro. Bloccata la sua cessione alla Sampdoria, nella fase conclusiva della finestra estiva di mercato. Nella permanenza di Andrea Petagna al Napoli c’è proprio lo zampino del tecnico azzurro. “Tu resti qui”, le parole di Spalletti dopo il gol al Genoa, in un match, in cui i tre punti erano divenuti tutt’altro che scontati. Stima e battute per creare calore di squadra da parte del mister e i suoi ragazzi rispondono così, con gol e positività.

Emiliana Gervetti

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com