News

Suicidio a Napoli, 50enne si lancia dal ponte del parco Virgiliano

Lutto

SUICIDIO PARCO VIRGILIANO – Questa mattina, del 19 settembre, un uomo di 50 anni si è gettato dal ponte del parco Virgiliano della città di Napoli. Una terribile tragedia che ha spezzato la vita di un cittadino napoletano, pare residente proprio del quartiere di Posillipo. Non c’è stato nulla da fare, nonostante i soccorsi l’uomo non ce l’ha fatta: è morto sul colpo.

 

Suicidio a Napoli, 50enne si lancia dal ponte del parco Virgiliano

Stamattina Napoli si è svegliata con un’altra tragedia: un cinquantenne si è gettato dal ponte del parco Virgiliano. L’uomo napoletano, residente in via Petrarca secondo quanto racconta Il Mattino, è morto sul colpo. Sul luogo sono intervenute le volanti della polizia di Posillipo. Non ci sono ancora notizie sul motivo che abbia spinto l’uomo a compiere il terribile gesto, ma certo è che si tratta del quarto suicidio avvenuto nella stessa zona nel giro di tre mesi.

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com