News

Nations League, Italia-Spagna 1-2: furie rosse in finale con una doppietta di Ferran Torres

Dopo tre anni di imbattibilità, la Nazionale di Roberto Mancini trova la prima sconfitta nella semifinale di Nation League. A San Siro finisce 2-1 per la Spagna, che affronterà in finale la vincente della sfida tra Belgio e Francia. Entrambe le squadre partono forte ma è la Spagna a passare in vantaggio al 17′ con Torres che intercetta un gran cross di Oyarzabal. L’italia va vicina al pareggio prima con Bernardeschi che colpisce il palo e poi con Insigne che sbaglia a porta spalancata. Al minuto 42 gli azzurri restano in 10 per l’espulsione di Bonucci per doppia ammonizione e in pieno recupero la Spagna trova il raddoppio sempre con Torres, ancora servito da Oyarzabal. Gli uomini di Mancini accorciano le distanze solo al 82′ con Pellegrini servito da Chiesa, ma non basta per trovare il pareggio in extremis.

 

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com