News

PSG, Wijnaldum scontento: “La situazione non è quella che volevo ma sono un combattente”

SuperLega

C’è qualcuno che della sua esperienza al Paris Saint-Germain non è propriamente soddisfatto. Si tratta di Georginio Wijnaldum. Sei presenze per da titolare, due sole gare disputate fino alla fine. L’olandese è approdato in Ligue 1 a parametro zero e attorno a lui c’era molto entusiasmo. Il centrocampista ha parlato a NOS della sua tiepida delusione.

PSG, Wijnaldum scontento: “La situazione non è quella che volevo ma sono un combattente”

Un avvio che non ha sorpreso positivamente il centrocampista del Paris Saint Germain. Le sue parole: “Non posso dire di essere completamente felice. Perché la situazione non è quella che volevo. Ma questo è il calcio e dovrò imparare ad affrontarlo. Sono un combattente”. Prosegue Georginio Wijnaldum:”Devo rimanere positivo e lavorare sodo per capovolgere la situazione. Ho giocato molto negli ultimi anni, sono sempre stato in forma e ho fatto anche molto bene. Questa è una cosa diversa a cui ci si deve abituare”. Piglio duro per il centrocampista: “Non vedevo l’ora di fare il nuovo passo e poi succede questo. È molto difficile. È anche preoccupante se non giochi. Ma è solo l’inizio della stagione. Possono ancora succedere tante cose e io resto positivo”.

Emiliana Gervetti

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com