Juventus Napoli OF News

Juventus, profondo rosso in bilancio: servono 148 milioni in 12 mesi

Agnelli juventus

ULTIME JUVENTUS – Non sorridono le finanze della Juventus, il cui bilancio finisce in un profondo rosso. Questo è quanto si apprende in una nota integrativa alla relazione del CDA, che sottolinea la necessità di coprire l’indebitamento nei prossimi mesi. Il club bianconero spiega che, in caso di buon esito dell’Aumento di Capitale, i proventi netti per cassa avranno quella destinazione.

Juventus, profondo rosso in bilancio: servono 148 milioni in 12 mesi

Alla Juventus servono 148 milioni come fabbisogno finanziario nei prossimi dodici mesi. La società ha reso noto che l’obiettivo primario resta quello di ridurre l’indebitamento, ma sempre mantenendo la competitività sportiva della prima squadra. Gli scenari futuri attesi sono quelli di “una sostanziale normalizzazione del contesto economico generale a partire dal secondo semestre 2022” che possa aiutare il club a rientrare nei parametri regolari. Nella nota la Juventus annuncia che “per effetto delle azioni di razionalizzazione costi e di recupero ricavi impostate nell’esercizio appena concluso e aventi efficacia nel medio periodo, si attende un andamento economico in sensibile miglioramento dall’esercizio 2022/2023 e il raggiungimento dell’equilibrio economico-finanziario dal punto di vista operativo entro l’esercizio 2023/2024”.

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com