News

Il Sassuolo espugna lo Stadium: la Juventus cade ancora in casa, decisivo il gol di Maxime Lopez

Allegri

ULTIME JUVENTUS – Duecentesima panchina in Serie A con la Juventus amara per Massimiliano Allegri. La sua squadra cade ancora in casa dopo un’altra partita non giocata al meglio. La squadra bianconera parte bene ma non riesce a finalizzare e subisce i gol nel finale del primo e del secondo tempo. Tre punti d’oro invece per il Sassuolo di Dionisi.

Juventus-Sassuolo 1-2: Maxime Lopez gelo lo Stadium all’ultimo secondo

La Juventus cade ancora in casa e perde punti preziosi per la corsa in campionato. Una sconfitta che lascia un divario abbastanza netto con il Milan e con il Napoli, che gioca domani sera contro il Bologna. La partita era cominciata molto bene per i bianconeri che hanno iniziato a pressare bene il Sassuolo, ma senza riuscire a trovare il gol. Sul finale della prima frazione è arrivata poi la beffa con il gol di Frattesi. Nel secondo tempo Allegri gioca tutte le sue carte offensive ma trova il gol solo grazie ad un calcio piazzato di Dybala che trova McKennie: l’americano di testa firma l’1-1. L’assalto finale non porta frutti anzi: sulla scia del primo tempo il Sassuolo trova nuovamente il vantaggio nel finale. Maxime Lopez gela lo Stadium con il gol vittoria che lascia i bianconeri a 10 punti dal Napoli (che ha una partita in meno) e 13 punti dal Milan.

LEGGI ANCHE: Napoli-Bologna, Spalletti: “Non sarà facile, col Milan hanno recuperato due gol in 10”

Antonio Del Prete

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com