Napoli OF News

Colpo Reina, il comunicato dell’Atalanta: “A completa disposizione per individuare i responsabili”

Pepe Reina

L’Atalanta torna sui fatti di ieri, sull’incidente che ha interessato Pepe Reina, portiere della Lazio, colpito da una monetica alla testa. Un comunicato ufficiale del club di Bergamo non lascia spazio a dubbi: giunge la condanna per l’accaduto allo Gewiss Stadium.

LEGGI ANCHE: Salernitana-Napoli, le formazioni ufficiali: Mertens alla guida dell’attacco, Insigne parte dalla panchina

Colpo Reina, il comunicato dell’Atalanta: “A completa disposizione per individuare i responsabili”

“Atalanta BC condanna e stigmatizza quanto accaduto ieri nei minuti finali della partita con la Lazio, la Società si mette a completa disposizione delle Autorità al fine di offrire il massimo supporto nell’individuazione dei responsabili di comportamenti che violino il Regolamento d’uso del Gewiss Stadium.” Così, il club di Bergamo prende le assolute distanze dall’accaduto increscioso che ha colpito l’ex portiere del Napoli, ora alla Lazio. Ancora, il comunicato: “I gesti incivili di pochi non possono e non devono in nessun modo causare danno a coloro che hanno realmente a cuore l’Atalanta e Bergamo”.

LEGGI ANCHE: SSC Napoli – Le condizioni di Osimhen: contrattura del gastrocnemio destro per il nigeriano

Emiliana Gervetti

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com