Interviste Napoli OF News

Idasiak racconta: “Gattuso partecipava agli allenamenti, Spalletti un perfezionista! Ancelotti….”

Napoli Primavera

IDASIAK GATTUSO SPALLETTI – Hubert Idasiak è uno dei giovani portieri più promettenti. Classe 2002, alto 1.85 e di nazionalità polacca: l’estremo difensore oggi vesta la maglia della Primavera del Napoli, ma ha anche avuto l’opportunità di lavorare con gli allenatori della prima squadra. In una lunga intervista ai microfoni di Sport.pl, il 19enne ha raccontato le sue impressioni su Luciano Spalletti, ma si è soffermato anche su Ancelotti e Gattuso.

Idasiak racconta: “Gattuso partecipava agli allenamenti, Spalletti un perfezionista! Ancelotti….”

“Ancelotti? Impossibile non apprezzarlo, fu lui a convocarmi per il ritiro. Forse non abbiamo parlato molto, ma durante gli allenamenti veniva da me, scherzava e poi mi dava un consiglio tecnico. Per un giovane è il massimo. Trasmetteva calma a tutta la squadra, anche se erano gli assistenti a dirci cosa fare”. Idasiak però ha lavorato anche con Gattuso, molto diverso dal suo maestro in quanto al tecnico calabrese piaceva molto partecipare agli allenamenti, cosa molto apprezzata dal calciatore: “Interrompeva gli allenamenti molto spesso, e li dirigeva in prima persona. Diceva che dovevamo correre molto in partita, e senza duro allenamento non sarebbe stato possibile”. Poi si sofferma su Spalletti, allenatore molto attento ai dettagli: “È un perfezionista, se qualcosa non viene bene la ripete fino a che non viene fatta nel migliore dei modi. Anche dieci volte, nel caso”. Il 19enne è impressionato dalla conoscenza tattica del toscano, il quale presta grande attenzione ai calci piazzati. “Spalletti inoltre punta sui passaggi no-look, vorrebbe che i giocatori guardassero a destra e passassero a sinistra: tanti suoi consigli stanno funzionando perchè stiamo vincendo molte partite”, ha aggiunto.

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com