Napoli Napoli OF News

Gds – Demme indisponibile contro l’Inter, la possibile data per il ritorno

Demme

ULTIME DEMME – Seppur regolarmente vaccinato, Diego Demme ha contratto il Covid e dovrà restare in isolamento per almeno due settimane. Una brutta notizia per il Napoli di Luciano Spalletti, che dopo la pausa per le Nazionali avrà un importante impegno contro l’Inter a San Siro, dove servirà il maggior aiuto possibile per battere i campioni d’Italia in carica. Ma quando potrebbe tornare l’italo-tedesco?

Gds – Demme indisponibile contro l’Inter, la possibile data per il ritorno

L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport ipotizza la data di ritorno del centrocampista partenopeo. Il naturale processo di negativizzazione non combacia certamente con i tempi utili per la gara con i nerazzurri. Così anche se guarisse dal Covid lunedì 22 novembre, appare difficile che possa essere convocato per il match di Europa League contro lo Spartak con tutte le norme previste dal protocollo sanitario. Più plausibile – confidando in una rapida negativizzazione – il ritorno tra i disponibili per domenica 28 con la Lazio.

La reazione di Demme dopo il tampone positivo

Il risultato del tampone è stata una seconda stangata per Demme. Il calciatore del Napoli era appena rientrato dopo l’operazione al legamento laterale collaterale mediale del ginocchio. Era tornato titolare nelle due gare di Europa League contro il Legia e voleva approfittare della pausa per le Nazionali per poter recuperare al meglio e ritrovare la giusta condizione per poter provare a ritagliarsi più spazio. Invece un altro ostacolo si è posto sul suo cammino e ora spera di poter guarire in fretta da virus per poter riprende i giri nuovamente.

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com