Altre squadre Juventus Napoli OF News

Caso Suarez, ancora guai per l’Università per Stranieri di Perugia: la Gdf indaga sulle assunzioni di docenti e ricercatori

Gli accertamenti della Guardia di Finanza circa l’indagine sull’esame “farsa” per la conoscenza della lingua italiana sostenuta dall’attaccante ex Barca (ora all’Atletico e in procinto di un trasferimento alla Juve) Luis Suarez, hanno portato a ipotizzare irregolarità in alcuni concorsi all’Università per Stranieri di Perugia.

“Dall’analisi del materiale raccolto, come spiegano i finanzieri di Perugia, sarebbero emersi elementi tali da far ipotizzare l’esistenza di irregolarità nello svolgimento di alcuni concorsi per l’assunzione di ricercatori e professori universitari.”

Caso Suarez, ancora guai per l’Università per Stranieri di Perugia: la Gdf indaga sulle assunzioni di docenti e ricercatori

Al centro dell’indagine ci sono infatti  “elementi che consentono di ipotizzare l’esistenza di irregolarità nello svolgimento di alcuni concorsi, indetti per l’assunzione di ricercatori e professori universitari”, si legge in una nota a firma del procuratore Raffaele Cantone. Gli accertamenti rappresentano il proseguimento dell’indagine che nel settembre dello scorso anno aveva fatto scoppiare il caso del presunto esame farsa del calciatore uruguaiano.

“In particolare – si legge ancora nella comunicazione della procura -, gli esiti potrebbero essere stati predeterminati, a seconda dei casi, mediante la scelta dei tempi dell’uscita dei bandi, la loro profilazione, l’individuazione di commissari compiacenti ed il controllo di ciascuna fase delle selezioni, fino alla nomina a vincitori dei candidati prescelti, a prescindere da ogni valutazione comparativa e di merito”.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com