Napoli Napoli OF News

Calcio e discriminazioni, cori razzisti a San Siro: “Vesuvio erutta, tutta Napoli distrutta”

Ancora tanta, troppa inciviltà negli stadi. Ancora manifestazioni razziste, parole discriminatorie, canti improponibili. Questo quanto accaduto al Meazza, stasera, durante il match tra Inter-Napoli, terminato 3-2 per i nerazzurri. Giungono voci inaccettabili da parte della tifoseria di Milano.

Calcio e discriminazioni, cori razzisti a San Siro: “Vesuvio erutta, tutta Napoli distrutta”

Durante tutta la durata dell’evento sportivo, prima dell’inizio del match e anche dopo, parte della tifoseria interista si è resa protagonista di cori razzisti ed indecenti: “Vesuvio lavali col fuoco”. Tra le frasi irripetibili c’è anche questa: “Vesuvio erutta, tutta Napoli distrutta”. Non si placa, dunque, l’ondata razzista che spesso alberga in alcuni settori degli stadi.

LEGGI ANCHE: Inter-Napoli: Zielinski apre le danze, Mertens illude ma i nerazzurri calano il tris

LEGGI ANCHE: Inter-Napoli, Spalletti a Dazn: “Bisogna andare a viso aperto. Ci vogliono scelte coraggiose. Osimhen? Spero sia solo un trauma contusivo”

Emiliana Gervetti

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com