Napoli Napoli OF News

Mertens a Mediaset: “Vorrei giocare di più. Spalletti? Un’esperienza incredibile. Futuro? Io sono qui da nove anni, mi piace e sto bene”

Mertens

E’ Dries Mertens, tra i protagonisti del Napoli di Luciano Spalletti a rilasciare le sue parole a Sportmediaset, in un’intervista. Il calendario con il club azzurro, il suo “segreto” per andare in gol, la vittoria fresca in casa del Milan e ancora il suo contratto, dunque il suo futuro.

Mertens a Mediaset: “Vorrei giocare di più. Spalletti? Un’esperienza incredibile. Futuro? Io sono qui da nove anni, mi piace e sto bene”

Mertens commenta l’iniziativa del calendario azzurro: “E’ una bellissima cosa questa del calendario. Con il Covid-19 siamo stati molto a casa chiusi e quand’è così rifletti un po’ di più sulle cose. Abbiamo capito che viaggiare il mondo, vederlo e curarlo è importante, è un bel tema”.

Il significato della vittoria a Milano: “Dobbiamo sempre lottare. Ora dobbiamo dimenticare la gara col Milan e concentrarci sulla partita di mercoledì che arriverà lo Spezia e avere sempre una fame di vittoria incredibile”.

A 34 anni sei sempre decisivo. Qual è il tuo segreto? “Sto giocando un po’ meno, ma se guardo i gol fatti per minuti giocati sto facendo bene. Certo, mi piacerebbe giocare di più, ma vediamo…”.

Che discorsi vi fa Spalletti nello spogliatoio? “E’ bravo e sa come deve parlare e come deve mettere la squadra. Inoltre ha un’esperienza incredibile e questo mix gli consente di essere una grande persona e un grande allenatore”.

Com’è giocare con la fascia di capitano? Ti ispira giocare in uno stadio intitolato a Maradona? “Quando abbiamo festeggiato tutti insieme, contro la Lazio, abbiamo trascorso una bella serata. E’ sempre un onore scendere in campo in un impianto dedicato a Diego e indossare la fascia da capitano stimola e dà grandi motivazioni”.

Hai il contratto in scadenza: hai pensato di poter firmare in bianco pur di restare? “Dobbiamo vedere, perché gli accordi si fanno sempre in due. Io sono qui da nove anni, mi piace e sto bene”.

Emiliana Gervetti

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com