News

Milan-Napoli, Trentalange sul fuorigioco di Giroud: “Impatta sulla giocata di Juan Jesus”

Napoli

Una gara movimentata, un big match che ha fatto discutere e che è stato più che atteso da entrambe le squadre. Il Napoli l’ha decisa con Elmas e riconquista il secondo posto della classifica, in attesa della sfida contro gli spezini. Un gol, come ormai è noto, è stato annullato agli uomini di Stefano Pioli. Durante la trasmissione “La politica nel Pallone”, il presidente dell’Associazione Italiana Arbitri, Alfredo Trentalange, è ritornato sulla rete tolta ai rossoneri.

Milan-Napoli, Trentalange sul fuorigioco di Giroud: “Impatta sulla giocata di Juan Jesus”

“Sul fuorigioco di Giroud bisogna vedere anche se il giocatore ha impattato sull’avversario e da quello che ho visto impatta. Non si tratta di ammettere o non ammettere errori, ma di spiegare tutto con protocolli che non sempre sono condivsi”. Ancora: “Ogni volta che ci sono margini interpretativi ci sono anche margini di discussione. A me piacerebbe che l’argomento fosse condiviso con UEFA e FIFA, di cui noi seguiamo le direttive”. Sull’intervento degli arbitri: “A noi piacerebbe avere un canale di comunicazioni per dare delle chiavi di lettura tecnica. Ci stiamo arrivando, ma serve il clima giusto perché a caldo si dicono cose sconvenienti, un po’ sopra le righe”.

Arbitri in tv nel post gara? “E’ un mio sogno e penso che sia realizzabile se ci sarà più cultura e reciprocità. Gli arbitri e l’associazione sono disponibili a spiegare certe decisioni, più che a giustificarle. Mentre facciamo dei passi in avanti però sento poi delle dichiarazioni che possono ferire. Serve un ambiente più rispettoso, deve crescere tutto il sistema”.

Emiliana Gervetti

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com