Napoli Napoli OF News

Napoli, Ghoulam: “La sconfitta contro lo Spezia è un problema che ci portiamo da anni”

Ghoulam

Il terzino algerino, entrato nel finale della partita degli azzurri con lo Spezia, ha parlato così in conferenza stampa: “Dobbiamo capire il perché di queste prestazioni contro certi avversari. Purtroppo, non è solo un qualcosa di quest’anno, è da diverse stagioni che ci portiamo dietro questo problema”.

Napoli, Ghoulam: “La sconfitta contro lo Spezia è un problema che ci portiamo da anni”

La forza dell’onestà nelle parole di Faouzi, uomo spogliatoio, parte di quello zoccolo duro che gioisce e soffre con i tifosi azzurri le dinamiche di campo. Anche se non è più un protagonista del progetto, ormai da tempo. La bruciante sconfitta casalinga ieri contro lo Spezia ha lasciato strascichi pesanti e ha reso amare le feste di fine anno. Un problema atavico, come ben dice il terzino algerino: alti e bassi. Il Napoli è da anni consecutivi in Europa e ha scritto pagine memorabili negli ultimi tempi. L’Europa (e il calcio) che conta, è alla portata di questa squadra. Ma al momento, c’è anche dell’altro. Lo fa capire Ghoulam, al termine della partita persa contro lo spuntato Spezia di Thiago Motta: “Non è un problema di quest’anno, è già successo: è una cosa nostra. Dobbiamo capire il perché di queste prestazioni contro certi avversari, è un qualcosa che dobbiamo risolvere. Dobbiamo dimostrare di avere la forza mentale per cambiare questo trend. Non è un problema di staff o dell’ambiente, ma unicamente di noi calciatori”. Sulle condizioni sue e della squadra. “Sicuramente sto molto meglio, ormai sono recuperato da un bel po’ di tempo, ma giustamente non era facile aggregarmi e darmi un po’ di minutaggio soprattutto che ero fuori lista di Europa League. Ora il mister sa che sto bene, spero di dare un grosso contributo per i compagni per i tifosi e anche per me. Abbiamo lasciato un po’ di energia mentale a Milano e purtroppo l’abbiamo pagata oggi, anche se il mister ci aveva avvertito che questa partita sarebbe stata molto più dura. A volte non è sempre semplice, alla fine lo Spezia non ha fatto neanche un tiro in porta e abbiamo comunque perso. Il nostro obiettivo? Fare più punti possibili, siamo il Napoli e dobbiamo puntare al vertice del campionato. Siamo il Napoli e l’obiettivo è sempre lo stesso ogni anno, i giocatori sanno che venendo qui c’è solo un obiettivo da raggiungere”.

Se vuoi sapere di più sul Napoli tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com