Calciomercato Napoli Napoli OF SOCIAL

Toronto, dal Canada ne sono certi: “Insigne al 95% si farà”

Insigne

Il Toronto vuole Lorenzo Insigne e lui inizia a vacillare. De Laurentiis gli ha proposto un quadriennale da 3,5 milioni a stagione, mentre lui vorrebbe il medesimo stipendio attuale di circa 5 milioni. La trattativa è in stand-by e l’offerta dal Canada si fa concreta. L’idea è portare il capitano del Napoli in MLS proprio come fu con Sebastian Giovinco: quadriennale a 7 milioni a stagione per lui, più benefit. Con la possibilità mai scartata di anticipare l’affare nel mercato invernale, considerando che la stagione comincia a marzo.

Toronto, dal Canada ne sono certi: “Insigne al 95% si farà”

Intanto Will Forbes, esperto di calcio americano, non sembra avere dubbi sulla buona riuscita della trattativa, a gennaio o la prossima estate: “Ricordate quando ho detto che c’era il 75% di probabilità che Insigne sarebbe venuto a Toronto? Da quello che ho sentito ora è circa il 95%. Sono nelle fasi finali dell’accordo e stanno elaborando i dettagli. La grande domanda è se il Napoli lo lascerà venire quest’inverno o aspetterà l’estate. I soldi sono troppi per lui da rifiutare e sta cercando un nuovo inizio. Toronto gli offre l’opportunità giusta per cominciare. Insigne sperava che un club in Europa avrebbe soddisfatto le sue richieste salariali, ma nessuno si è avvicinato a quelle del Toronto”. Dovesse mai lasciare il Napoli nella prossima finestra di mercato, Insigne potrebbe addirittura portare nelle casse azzurre circa 28 milioni di euro. Cifra che può far vacillare davvero anche De Laurentiis, che però si ritroverebbe a discutere anche di un suo sostituto a campionato in corso…

Se vuoi sapere di più sul Napoli tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com