Interviste

Salernitana, il neo proprietario Iervolino: “Stregato da Platini e Maradona! Sono un sognatore, credo nella salvezza”

Salernitana

ULTIME SALERNITANA – Danilo Iervolino, nuovo proprietario della Salernitana, ha rilasciato un’intervista al Corriere dello Sport. Il numero uno del club granata ha parlato del sogno salvezza e del suo rapporto con il mondo del calcio.

Salernitana, il neo proprietario Iervolino: “Stregato da Platini e Maradona! Sono un sognatore, credo nella salvezza”

“Quando ho pensato di acquistare la Salernitana? Nelle ultime ore. Pensando alla possibile esclusione del club dal campionato è intervenuto un sussulto del senso del dovere.

Sono felicissimo, entusiasta ed anche carico di responsabilità perché so che la squadra ha un rapporto osmotico con la città. A me piacciono le sfide, lancerò il cuore oltre l’ostacolo. Sono un sognatore e non smetto mai di lottare. Ce la metteremo tutta affinché la Salernitana possa restare in Serie A. Sarò un presidente tifossissimo.

Il mio rapporto con il calcio è caratterizzato da grande passione. Per me è famiglia, è mio padre Antonio. A lui dedico questo traguardo importante. Lui portò me e i miei fratelli per la prima volta allo stadio. Ogni bambino, che oggi come me ha poco più di 40 anni e che ha avuto la fortuna di ammirare Platini e Maradona, ne è rimasto stregato. Oggi il mio giocatore preferito è Messi”. Queste le parole di Danilo Iervolino, neo proprietario della Salernitana.

LEGGI ANCHE: Coronavirus, la serie A appiedata dal virus. Ecco i casi squadra per squadra

Antonio Del Prete

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com