Juventus Napoli OF News

Juventus, il report dell’allenamento odierno. Domani alle 14 conferenza stampa di Allegri

Allegri

Neanche il tempo di godersi i recuperi di Federico Chiesa e Paulo Dybala in attacco, che Max Allegri si ritrova a rischio emergenza in difesa, perlomeno per giovedì sera contro il Napoli.

Juventus, il report dell’allenamento odierno. Domani alle 14 conferenza stampa di Allegri

Emergenza che ha preso corpo negli ultimi giorni, quando Leonardo Bonucci ha lamentato un affaticamento alla coscia sinistra che ha continuato a tormentarlo finché ieri è stato sottoposto agli esami strumentali: che hanno permesso a lui e alla Juventus tutta di tirare un sospiro di sollievo, escludendo lesioni, ma senza cancellare l’ansia in vista dello scontro diretto contro la squadra di Spalletti. Rugani con de Ligt in difesa, sulla corsia mancina torna Alex Sandro. Questo intanto il report dell’allenamento odierno dei bianconeri: “Prosegue la settimana di lavoro al Training Center per la Juventus. A due giorni dalla sfida contro il Napoli, in programma giovedì 6 gennaio alle ore 20:45 all’Allianz Stadium, la squadra di Massimiliano Allegri continua a lavorare sul campo per farsi trovare pronta al primo appuntamento del nuovo anno. E quella dell’Epifania sarà soltanto la prima di sei sfide che vedranno la Juve impegnata su tre fronti a gennaio: in Serie A, in Supercoppa e in Coppa Italia. L’obiettivo, ovviamente, è quello di affrontare al meglio questo periodo molto intenso, gestendo le energie fisiche e mentali. Nell’allenamento odierno i bianconeri sono stati divisi in gruppi, lavorando per reparti: difensori e centrocampisti si sono focalizzati sulla costruzione della manovra, gli attaccanti sulle conclusioni. Domani sarà vigilia e, come sempre, vigilia è sinonimo di conferenza stampa. Allegri parlerà di fronte ai giornalisti alle ore 14 e la diretta si potrà seguire su Juventus TV. Per i giocatori, invece, l’appuntamento è fissato ancora una volta al mattino”.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com