News

Oggi sette anni dalla scomparsa di Pino Daniele, il ricordo del cantautore

Pino Daniele

SCOMPARSA PINO DANIELE – Sono già trascorsi sette anni da quella terribile notizia che ha sconvolto la città di Napoli e l’intero Paese. Quel 4 gennaio del 2015 Eros Ramazzotti, collega e suo grande amico, annunciò con un tweet la scomparsa di Pino Daniele, che nella notte era stato colpito da un malore. A tradirlo è stato il cuore, lo stesso (un po’ malandato) che aveva portato via anche il suo caro amico Massimo Troisi.

Oggi sette anni dalla scomparsa di Pino Daniele, il ricordo del cantautore

“Ciao fratello, non ti dimentico. Mi manchi” ha scritto oggi Ramazzotti su Twitter ricordando Pino, con il quale insieme a Jovanotti ha condiviso anche tour. Il cantautore napoletano e autore di grandi successi quali “Napule è” e “Terra mia” è uno degli artisti che ha segnato le pagine della musica e tracciato un segno indelebile nella storia della sua città, lasciando un’impronta in diverse generazioni. La sua grandezza è stata quella di trasformare la quotidianità in capolavori, prendeva ispirazione dalle strade di Napoli per poi raccontare la semplicità in un modo encomiabile: così sono nati numerosi successi come “Furtunato”.

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com