Napoli Napoli OF News

Napoli, Juan Jesus raggiunge le 200 presenze in Serie A. Le sue parole sui social

Juan Jesus

Napoli-Roma ha avuto un finale piuttosto amaro per Lorenzo Insigne e compagni. Dopo il capitano dal dischetto, ci pensa El Shaarawy a rimettere in pari il match, spegnendo gli entusiasmi partenopei. Nei minuti finali della sfida al Diego Armando Maradona, Juan Jesus ha fatto il suo ingresso in campo, raggiungendo la duecentesima presenza in Serie A. Ecco, quanto scritto dal difensore brasiliano in un post sui social.

Napoli, Juan Jesus raggiunge le 200 presenze in Serie A. Le sue parole sui social

“110+71+19= 200 presenze in Serie A tra Inter, Roma e Napoli. Devo ringraziare tutti per questo traguardo. Grazie a chi mi ha accompagnato dall’inizio, a chi mi ha dato fiducia, alle squadre e città in cui sono stato, a tutti i giocatori che ho incontrato e grazie ai amici e tifosi che mi hanno sostenuto”. Così inizia il post di Juan Jesus sul suo profilo Instagram. “Ho lasciato l’anima nelle maglie che ho indossato. Sono passato scherzosamente ma non troppo da Jay Jay , a JJLUPO, fino a Jamm Ja. Ho conosciuto e apprezzato posti e culture diverse. Da Zanetti a Totti fino al sogno di tutta Napoli. Da Moratti, un signore, da Walter Sabatini un uomo vero e fino a De Laurentiis (grazie per la fiducia). Dalla notte di Roma-Barcellona a questo bel campionato che voglio vivere fino alla fine. Non dimenticherò mai che Napoli e Spalletti hanno creduto in me in un momento non semplice. Grazie!” Il brasiliano ripercorre le tappe più importanti del percorso calcistico svolto finora, riportando le personalità che hanno costellato il suo lavoro. Ancora: “La cosa che più mi sta a cuore però è quella che mi è stata insegnata da bambino: comportati con educazione e rispetta tutti. In campo e nella vita (mi spiace ancora per l’unica espulsione che ho preso in queste 200). Questi stessi valori ora voglio provare a trasmetterli al mio piccolo Eduardo, nato in Italia, la nostra seconda casa. Grazie Italia, Inter, Roma e Napoli. Con affetto Giuan, JJLUPO, Jamm Ja! Per tutti JJ5”.

Emiliana Gervetti

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com