Napoli Napoli OF News

Moviola Napoli-Roma, Cds: Di Bello continua a non vedere rigori, forti dubbi per il contatto Meret-Zaniolo

Di Bello

MOVIOLA NAPOLI ROMA – Finisce male la partita per il Napoli contro la Roma, ma non è neppure rosa e fiori la direzione di gara dell’arbitro Di Bello, al quale l’edizione odierna de Il Corriere dello Sport ha qualcosa da recriminare. Per il quotidiano era un disastro già annunciato, una cattiva performance del fischietto della sezione di Brindisi che conferma quelle del passato.

Moviola Napoli-Roma, Cds: Di Bello continua a non vedere rigori, forti dubbi per il contatto Meret-Zaniolo

Voto 3,5. Clamorosa bocciatura de Il Corriere dello Sport, che ricorda il rigore su Lozano assegnato solo grazie all’ausilio del Var e poi quel contatto di forte dubbio tra Meret e Zaniolo. Da un punto di vista comportamentale è sotto la sufficienza, ma sotto il profilo tecnico viene giudicato incoerente sul disciplinare. “Ha ancora avuto bisogno del VAR per vedere un rigore solare di Ibañez su Lozano: resta al VAR un’eternità, cos’altro doveva succedere?”. Sull’uscita di Meret insiste il quotidiano: “Di Bello non assegna nulla (figuriamoci), Di Paolo tace. Sarebbe intervenuto se fosse stato rigore?”. Poi c’è il contatto di Cristante sul piede sinistro di Lobotka, così come l’entrata a martello di Zanoli: episodi più da rosso che da giallo. Manca un’ammonizione ad Abraham.

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com