Altre squadre Napoli OF News

Venezia, ricorso al CONI per il match non disputato contro la Salernitana

Il club lagunare ha fatto ricorso al Collegio di Garanzia dello Sport del CONI per la partita contro la Salernitana. I lagunari chiedono di rinviare l’eventuale ripetizione della gara e di “annullare la decisione della Corte Sportiva d’Appello Nazionale della FIGC con la conseguenza “di disporre, a carico della US Salernitana 1919 s.r.l., la sanzione della perdita della gara Salernitana-Venezia del 6 gennaio 2022 con il risultato di 3-0, anche congiuntamente ad eventuali altre sanzioni disciplinari previste”.

Venezia, ricorso al CONI per il match non disputato contro la Salernitana

Il riferimento è dunque alla sfida non disputata all’Epifania in programma allo stadio Arechi, non giocato a causa del numero eccessivo di contagi Covid all’interno del gruppo squadra della Salernitana. Una situazione che portò l’ASL a bloccare tutti i calciatori del club campano, impossibilitati a prendere parte alla sfida. Sulla questione era già intervenuto il presidente del Venezia Duncan Niederauer, che a gennaio scorso si era espresso in questi termini: “Noi rispettiamo le regole, rispettiamo quello che ci viene detto di fare, ci aspettiamo lo stesso trattamento, non ci sono altre posizioni che non i tre punti a nostro favore”.

Se vuoi sapere di più sul Napoli tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com