Altre squadre Napoli OF News

Superlega, il Tribunale dà ragione alla UEFA: può ripartire indagine sui club ribelli

La UEFA vince una nuova battaglia contro la Superlega, il super-torneo che 12 big d’Europa hanno in mente da poco più di un anno. Il magistrato Sofía Gil García, capo del Tribunale Commerciale numero 17 di Madrid, ha accolto l’opposizione dell’organo di governo del calcio europeo contro le misure cautelari adottate nell’aprile 2021, accettando di revocarle.

Superlega, il Tribunale dà ragione alla UEFA: può ripartire indagine sui club ribelli

Il magistrato, come riporta Marca, si è pronunciato a favore della UEFA con un’ordinanza di 18 pagine che è stata pubblicata nella giornata di oggi. La misura cautelare, che costrinse la UEFA ad archiviare i procedimenti disciplinari aperti nei confronti delle “ribelli” Real Madrid, Barcellona e Juventus, è stata quindi revocata, ma la Superlega si prepara a presentare ricorso. Nell’ordinanza il capo del 17esimo Tribunale Commerciale ritiene che “i soci attori e le società sono persone giuridiche indipendenti e comunque, al momento dello sviluppo del progetto, gli intervenienti – ivi compresi gli enti finanziari – erano perfettamente consapevoli delle possibili conseguenze, che non hanno impedito l’adozione di impegni di finanziamento, che non si può presumere non siano ostacolati da eventuali sanzioni”

Intanto la Football Supporters Europe (FSE), l’organizzazione che riunisce i gruppi di tifosi a livello europeo, ha tenuto una riunione del direttivo il 20 aprile (ieri) a Nyon, presso la sede dell’organo di governo del calcio europeo, e ha discusso una serie di argomenti importanti con i vertici della UEFA. In seguito all’incontro, si legge in una nota, la stessa UEFA ha annunciato il suo sostegno a Win It On the Pitch – una campagna promossa dal FSE che sta presentando una petizione all’Unione Europea (UE) per proteggere i principi del modello sportivo europeo, basato su merito sportivo, la promozione e la retrocessione e la solidarietà finanziaria e la possibilità di porre fine alla Superlega una volta per tutte raccogliendo un milione di firme entro marzo 2023.

Se vuoi sapere di più sul Napoli tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com