Napoli OF News

Nainggolan: “Rifiutai Napoli per rispetto al Cagliari. Su Spalletti e Mertens…”

Nainggolan cagliari

“Preferii andare alla Roma anziché al Napoli (nel 2014, ndr)  per una questione meramente economica? Non è stato così, ammette il belga a Fanpage -. Sai come funziona, quando sei molto legato a una piazza ovviamente qualcosa ti condiziona”.

Nainggolan: “Rifiutai Napoli per rispetto al Cagliari. Su Spalletti e Mertens…”

“Parliamoci chiaro, sia Napoli sia Roma sono due piazze bellissime, sono le più importanti a livello di tifo in Italia. Ho pensato fosse più giusto andare alla Roma per rispetto ai tifosi del Cagliari“, ammette il centrocampista di Anversa. “Mertens? Credo che uno come lui merita di decidere personalmente quando andare via da Napoli. Un ragazzo del Belgio arrivato come esterno come riserva di Insigne e che poi si è guadagnato il posto da titolare diventando anche capocannoniere storico… Dries ha ottenuto tanto rispetto soprattutto da parte dei tifosi, ed è per questo che gli si dovrebbe permettere di continuare a vestire l’azzurro”. Spalletti e il suo periodo condiviso a Roma: “Il mister, alla Roma, era abituato a giocare con un trequartista alla Totti, mentre oggi lo fa con Zielinski, che ha molta più qualità di me. Con me era diverso perché in quel caso ero il primo a fare pressing insieme al centravanti. Quell’anno abbiamo registrato il miglior punteggio della Roma  in Serie A, quindi male non è andata”, ha concluso.

Se vuoi sapere di più sul Napoli tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com