Napoli Napoli OF News

CdS – Senatori azzurri contrari al ritiro. La decisione di Spalletti non piace ai calciatori

mertens

La parentesi critica del Napoli di Luciano Spalletti genera preoccupazioni ma soprattutto delusione. E’ nel difficile contesto azzurro venutosi a creare che nasce la decisione del tecnico di Certaldo di andare in ritiro. Proprio come ai tempi di mister Ancelotti in panchina, i veterani della squadra hanno tentato di dissuadere Spalletti, per evitare il ritiro. Ecco quanto riportato, di seguito, dall’edizione odierna de Il Corriere dello Sport.

CdS – Senatori azzurri contrari al ritiro. La decisione di Spalletti non piace ai calciatori

“A comunicarlo (il ritiro, ndr) è il signor Luciano entrando nello spogliatoio del Castellani, regno di un prevedibile caos: l’allenatore parla e scattano i mugugni. Sì: la squadra non è d’accordo e Insigne, Mertens e gli altri senatori provano a cambiare lo scenario; e qualche ora dopo è il gruppo al completo a tornare alla carica con il tecnico in treno, durante il viaggio di ritorno. Però invano: punizione già decisa, perché è di questo che si tratta”. Ed è questa la situazione che regna dentro e fuori lo spogliatoio azzurro, con i senatori partenopei contrari al ritiro ma, a questo punto, del tutto inevitabile.

LEGGI ANCHE: Il Napoli è indecifrabile e sconvolgente. Ecco qual è il terrore di ADL. Oggi, probabile incontro con Spalletti

LEGGI ANCHE: GdS su Empoli-Napoli – Un retroscena non visto ma sentito nello spogliatoio del Castellani. La reazione di Edo De Laurentiis e il tutto esaurito a Castel Volturno

Emiliana Gervetti

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com