Interviste Napoli OF News

Salvatore Esposito: “In campo ci vanno sempre i giocatori, l’allenatore può fino ad un certo punto incidere”

Esposito

A Radio Marte nel corso della trasmissione “Marte Sport Live” è intervenuto Salvatore Esposito, attore noto soprattutto per il ruolo di “Gennaro Savastano” nella Serie tv prodotta da Sky “Gomorra”. L’interprete napoletano, tifoso azzurro, ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito alla sconfitta di Empoli e alle decisioni prese dalla società partenopea.

Le parole di Salvatore Esposito

“In campo ci vanno sempre i giocatori, l’allenatore può fino ad un certo punto incidere”, ha voluto chiarire l’attore soffermandosi sulla prestazione degli azzurri allo stadio Castellani. Poi continua: “Certo, può commettere degli errori, ma le colpe maggiori le attribuisco ai giocatori. Che il ciclo sia finito? Può essere, ma si deve ripartire da zero anche a livello societario perché le finanzi e vanno bene, ma poi? Non si fa mai lo scalino”, ha concluso Esposito facendo delle riflessioni più generali sul club.

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com