Calciomercato Napoli OF News Sassuolo

Sassuolo, Djuricic: “Sto bene. Se resto? Poche possibilità…”

Filip Djuricic
NAPLES, ITALY - OCTOBER 07: Amadou Diawara of SSC Napoli vies Filip Djuricic of US Sassuolo during the Serie A match between SSC Napoli and US Sassuolo at Stadio San Paolo on October 7, 2018 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

“Ora sono completamente in salute e sto pian piano prendendo il ritmo giusto” , dopo essere rimasto ai box per oltre 5 mesi, il fantasista neroverde è pienamente recuperato e si candida per un posto nell’undici di Dionisi sabato a Napoli.

Sassuolo, Djuricic: “Sto bene. Se resto? Poche possibilità…”

Il numero 10, come detto in precedenza, ha vissuto un anno difficile a causa degli infortuni, ha parlato in Serbia a Sport Klub rispondendo anche ad alcune domande di mercato che lo riguardano: “Ho saltato più di metà stagione, sono stato fuori per 152 giorni. Quando i medici hanno iniziato a rinviare il mio recupero di settimana in settimana, la situazione non è stata facile. Purtroppo ci siamo resi conto nel tempo che è stato in infortunio mal curato. Ho avuto fortuna ad incontrare il dottr Tocilli che a febbraio, con i suoi metodi, ha stabilizzato l’infortunio e mi ha evitato una nuova operazione che mi avrebbe costretto a stare fuori per altri mesi. Ciò avrebbe messo a repentaglio non solo il mio nuovo contratto ma anche il Mondiale, che è il mio obiettivo principale. Ora sono completamente guarito e sto riprendendo il ritmo giusto. Futuro? Penso di essere pronto per andare in un club più importante – ammette Filip Djuricic -. Realisticamente sono cinque mesi che non gioco e credo che se non avessi interrotto la mia stagione, ora avrei già un pre-contratto con un grande club. Il campionato italiano lo conosco benissimo e qui mi vedono come un giocatore affermato. Ho ricevuto anche delle proposte prima dell’infortunio. Il Sassuolo è stato un grande trampolino di lancio e non escludo di restare ma le possibilità sono poche. Il Sassuolo si è costruito la reputazione di squadra che afferma e vende i suoi giocatori migliori ai grandi club e un mio trasferimento in una squadra più forte sarebbe una grande cosa per i neroverdi”. Infine su Vlahovic: “La Juventus è concentrata sulla Champions e hanno acquistato Vlahovic per trasformarlo nella prima stella bianconera e sono sicuro che lo sarà. Ha tutte le caratteristiche, dalle abilità calcistiche alla forza mentale. Per lui andare alla Juve è stata la mossa giusta”.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com