Altre squadre Juventus News Rubriche

Juventus-Venezia: Bonucci tiene a galla i bianconeri, il racconto del match

Bonucci

L’anticipo di questa domenica di Serie A ha visto Juventus e Venezia affrontarsi a viso aperto, i bianconeri per la certezza di un posto in Champions e i veneti che cercano la salvezza. Una brutta Juve riesce a prevalere grazie alla doppietta di Leonardo Bonucci che risponde al gol di Aramu.

Juventus-Venezia: Bonucci tiene a galla i bianconeri, il racconto del match

La prima grande occasione è della Juventus con Luca Pellegrini che al quarto minuto colpisce una clamorosa traversa. Al settimo minuto di gioco l’arbitro va al Var per un possibile rigore Juve dopo un contrasto su Bernardeschi, rigore non concesso ma poco cambia perchè subito dopo arriva il vantaggio da una situazione di calcio d’angolo con De Ligt che fa da sponda al suo compagno di reparto Bonucci. Al sedicesimo si affacciano anche gli ospiti con un tiro di Aramu ben controllato da Szczesny. La partita è molto tattica con le due squadre che non regalano troppe emozioni. Al settantesimo arriva l’incredibile pareggio del Venezia con un bellissimo gol da fuori di Mattia Aramu. Vantaggio che dura poco con i padroni di casa che ritrovano il vantaggio sempre da calcio d’angolo e sempre con Leonardo Bonucci al minuto settantasei. I bianconeri trovano il quarto risultato utile consecutivo che li avvicina sempre di più alla Champions League, mentre affonda il Venezia ormai con un piede in Serie B.

Tabellino:

Juventus 2-1 Venezia:

Marcatori: 7′ e 76′ Leonardo Bonucci; 70′ Mattia Aramu.

Ammoniti: Zakaria; Pellegrini; Kiyine; Aramu; Alex Sandro; Haps.

Carlo Gioia

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com