Napoli Napoli OF News

Napoli, Insigne raggiunge Higuain in una statistica negativa: è il peggiore di sempre in azzurro

Insigne

Con quello sbagliato al Grande Torino, sono quattro gli errori stagionali di Lorenzo Insigne dagli undici metri in campionato, di fatto il 25% del totale dei rigori battuti: un risultato così negativo nella storia del Napoli l’aveva già registrato appunto Gonzalo Higuain nella stagione 2014/2015.

Napoli, Insigne raggiunge Higuain in una statistica negativa: è il peggiore di sempre in azzurro

Un dato poco invidiabile. Lorenzo Insigne è il primo rigorista del Napoli dalla stagione 2018/19. Prima di Insigne, il Napoli ha affidato i suoi tiri dal dischetto a Higuain, Jorginho e Mertens. Il capitano azzurro, obtorto collo, aveva ciccato un rigore contro i granata anche nel match d’andata, anche se in quell’occasione a difendere la porta granata c’era Milinkovic-Savic e non Berisha. Gli altri errori contro la Fiorentina e contro il Venezia. Dato curioso: nessuno dei quattro rigori falliti è risultato decisivo nei 90 minuti, il Napoli ha vinto ognuna di queste partite. C’è anche una bestia nera: è la Juventus. Dal dischetto Lorenzo Insigne ha sbagliato tre volte contro i bianconeri.

Le statistiche precedenti, Lorenzo è in “buona compagnia” – Un record che non rende orgogliosi, certo, ma Insigne è accompagnato addirittura da chi ha fatto peggio. Due calciatori sono infatti riusciti a sbagliare penalty più di Lorenzo Insigne: si tratta di Barreto (a Bari, stagione 2009/10) e addirittura la bandiera giallorossa Francesco Totti (stagione 2006/07). Negli ultimi dieci anni, invece, un altro big oltre Higuain ad aver fallito 4 rigori è stato Ciro Immobile: l’attuale capocannoniere della Serie A, oltre ai 20 gol realizzati, nella stagione 2020/21 si è fermato a 11 metri dal gol così tante volte.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com