Altre squadre Interviste Napoli OF News

Rangnick: “Non possiamo fare altro che chiedere scusa…”

Rangnick

Il tecnico del Manchester United, Ralf Rangnick, dopo l’incredibile sconfitta per 4-0 contro il Brighton, ha voluto chiedere scusa pubblicamente. Il tecnico tedesco non ha mai trovato il giusto feeling con l’ambiente e con i giocatori. I Red Devils sono ufficialmente fuori dalla Champions League.

Rangnick: “Non possiamo fare altro che chiedere scusa…”

Abbiamo fatto male, dal primo all’ultimo minuto e in entrambe le aree. Non possiamo fare altro che chiedere scusa ai tifosi. E’ stata una prestazione terribile e un risultato umiliante.

Il piano partita era completamente diverso, ma poi in campo non siamo riusciti ad essere compatti e a contrapporci agli avversari. Abbiamo trovato un’ottima squadra sul piano tecnico come il Brighton e il risultato è stato questo.

Nel primo tempo abbiamo avuto difficoltà a fermare le loro azioni, mentre nella ripresa ci siamo presi dei rischi e li abbiamo pagati.

Sul 2-0 abbiamo cercato di portarci più frequentemente in avanti, ma ne abbiamo subiti altri due tra il 63’ e il 65’ minuto: è stato un disastro, stagione da archiviare”.

Carlo Gioia

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com