Interviste Napoli OF News

Barcellona, Piquè contro la Superlega: “Distrugge il calcio e favorisce le big”

Piqué

PIQUÈ SUPERLEGA – Gerard Piqué, difensore del Barcellona, non ha nascosto le sue riserve riguardo il progetto Superlega, torneo d’élite ideato da 12 club fondatori più di un anno fa. Al momento solo Real Madrid, Barcellona e Juventus continuano con forza a sostenere il progetto, ma proprio uno dei calciatori di spicco della formazione blaugrana non vede di buon occhio questo tipo di competizione.

Barcellona, Piquè contro la Superlega: “Distrugge il calcio e favorisce le big”

In un’intervista rilasciata a Skybet lo spagnolo ha dichiarato che la Superlega “distrugge il calcio perché solo i grandi club ne traggono vantaggio, non è la cosa migliore per i tifosi”. Piquè ci va giù pesante: “La Superlega è diventata qualcosa di molto politico qui in Spagna, la stampa è controllata da diverse persone che appoggiano il progetto, non è lo stesso nel Regno Unito dove tanti tifosi sono contrari. Secondo il mio punto di vista, così distruggi il calcio perché favorisci solo i grandi club”. Poi continua affermando che – dal suo punto di vista – Real, Barcellona e Juve non avrebbero fatto la scelta giusta, seppur comprenda le loro posizioni: “Per i tifosi non credo che sia la cosa migliore”.

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com