Altre squadre Napoli OF News

Ucraina, la nazionale si gioca un posto al Mondiale in Qatar contro la Scozia

fifa qatar 2022

Scozia-Ucraina, non sarà sicuramente una partita come le altre, per il carico emotivo che si porterà dietro, da una parte e dall’altra. “É la partita di calcio più importante nella storia dell’Ucraina”, taglia corto Oleksandr Pikhalyonok, centrocampista del Dnipro, nazionale ucraino e rappresentante di una nazione in guerra, invasa e ferita che si giocherà la qualificazione. In caso di vittoria, sarà finale playoff contro il Galles.

Ucraina, la nazionale si gioca un posto al Mondiale in Qatar contro la Scozia

La prima partita ufficiale dall’inizio dell’invasione russa nel Paese. I giocatori ucraini si sono preparati in maniera diversa, alcuni hanno proseguito la stagione con i loro club europei, altri, quelli che giocavano in patria, si sono fermati. Ora la nazionale giallo-azzurra si sta allenando a migliaia di chilometri da casa, nel quartier generale a Brdo, pochi chilometri a nord di Lubiana, in Slovenia, dove a fine aprile sono iniziati ad arrivare i calciatori e lo staff.

Il Ct Petrakov all’inizio dell’invasione voleva arruolarsi, poi ha deciso di ascoltare di l’appello dei soldati e di chi sta al fronte: “La squadra si deve qualificare per il Mondiale, dobbiamo dimostrare di essere vivi”. Anche sui social, nonostante la situazione persista da ormai 100 giorni, la nazionale è seguitissima e i messaggi di sostegno si somigliano tutti: “Dobbiamo andare al Mondiale, ci renderà felici”. In caso di vittoria contro la Scozia (gara prevista stasera a Glasgow, ore 20:45), la selezione ucraina affronterà il Galles. Con un successo in quest’ultimo match approderebbe al mondiale in Qatar.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com