Napoli OF News

Serie A, tre club in bilico per l’indice di liquidità. C’è una big

Dopo la scadenza del termine per presentare i documenti legati all’indice di liquidità, nuovo parametro voluto dalla FIGC per potersi iscrivere ai campionati, tra i club di Serie A sono tre le società che al momento non potrebbero iscriversi al prossimo campionato.

Serie A, tre club in bilico per l’indice di liquidità. C’è una big

Secondo quanto riportato da La Repubblica, la Lazio (l’ultima a presentare il documento, alle 23:35 di martedì), Lecce e in piccola parte lo Spezia, al momento non rispetterebbero l’indice e quindi non potrebbero iscriversi se il termine definitivo scadesse oggi. Tuttavia, c’è tempo fino al 22 giugno per mettersi in regola. E soprattutto la situazione non è poi così cupa. Inoltre, prosegue il quotidiano, l’esposizione complessiva delle tre società, complessivamente, arriva a circa 6 milioni, di cui 4 milioni legati alla sola Lazio che potrebbe rimettersi in regola a breve con le imminenti cessioni di Vavro ed Escalante (o può ricapitalizzare). I documenti presentati nei giorni scorsi fotografano la situazione del club al 31 marzo scorso e da quel giorno già qualcosa potrebbe essere cambiata: l’esempio è quello del Bologna, che a quel termine era sotto l’indice ma che nel frattempo ha già ricapitalizzato per 17 milioni.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti aggiornato con www.gonfialarete.com