Calciomercato Interviste Napoli Napoli OF

Corbo a Radio Marte: “Mertens deve valutare chi gli dà di più…”

Dries Mertens

Antonio Corbo, editorialista di “Repubblica”, ha parlato ai microfoni di Radio Marte durante “Marte Sport Live”.

Corbo a Radio Marte: “Mertens deve valutare chi gli dà di più…”

“Ogni mestiere deve essere regolato da un senso di autocritica, buon senso e rispetto nella legalità. Nel caso di Iervolino, per quello che abbiamo capito, c’era Coulibaly aveva una clausola che dava al giocatore di cambiare la squadra per 1,7 milioni di euro o rimanere alla Salernitana per un contratto dai 600 ai 700 mila. Il giocatore decide di rimanere e voleva più di 1 milioni per il procuratore, e Iervolino non ha accettato che l’agente andasse a guadagnare più del giocatore. C’è una falla aperta tra i presidenti e gli agenti.

C’è un’anomalia, io sono per le situazioni legali. Io non posso dare una commissione che va oltre i parametri, è meglio rinunciare a qualche giocatore che dare tutti quei soldi agli agenti. Manolas è stato comprato dal Napoli a Montecarlo, quando Roma dista da Napoli 1 ora, il motivo non è casuale. Non voglio dire che ci sia stata un’anomalia, ma bisogna spiegare il perché chiudere un contratto li.

L’amore per la città è una provocazione, De Laurentiis fa il suo mestiere cercando di risparmiare così come Mertens che vuole guadagnare di più. Ad Insigne va stretta la mano, poiché si è convinto ad andare a guadagnare di più. A questo punto prego Mertens di essere meno eclatante nelle sue manifestazioni di affetto ed essere più diretto. Non c’entra niente amare la città, quando si rinnova un contratto il giocatore deve pensare a moltissime cose soprattutto le altre offerte. Se il belga ha avuto altre offerte deve valutare chi gli dà di più, ed è una valutazione che noi dobbiamo rispettare”.

Carlo Gioia

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com