Calciomercato Interviste Napoli Napoli OF News

Giordano a Radio Marte: “Ci sono margini per ricucire il rapporto tra Mertens e il presidente…”

Mertens

A Radio Marte, nel corso del programma “Marte Sport Live”, è intervenuto Antonio Giordano, giornalista del “Corriere dello Sport”.

Giordano a Radio Marte: “Ci sono margini per ricucire il rapporto tra Mertens e il presidente…”

“Mertens? Esiste anche una leadership ambientale, oltre l’aspetto tecnico. Il ruolo di Mertens a Napoli è come quello di Ibra al Milan.

Mertens quest’anno ha dimostrato che quando c’è stato bisogno di lui ha risposto presente, poi è normale che chiunque si fa i calcoli e sceglie la cosa migliore.

Questa situazione di ‘scarica barile’ non fa bene a nessuno.

Per Koulibaly la situazione è diversa: è un giocatore che ha ancora tanto mercato, ma è in scadenza. Il Napoli deve farsi due domande visto che ha tutti questi giocatori in scadenza.

Quest’anno il Napoli ha perso a zero Lorenzo Insigne, non va dimenticato.

La proposta di Mertens è da interpretare, quello che ho letto stamattina è che c’è una richiesta di ingaggio di 2,4 milioni e di 1,5 milioni di bonus alla firma che esiste per chiunque. Basta guardare Mbappè quanto ha preso solo di bonus alla firma. Il calcio se va rifondato va fatto attraverso atteggiamenti che riguardano anche le proprietà, le quali non possono decidere come gli pare a seconda delle situazioni.

I diritti di immagine al posto dei bonus potrebbero essere un’idea ma bisogna sempre vedere quanto andrebbe a guadagnare Mertens.

Secondo me ci sono margini per ricucire il rapporto tra Mertens e De Laurentiis, ne abbiamo viste di peggio. Dispiace che si perda questa situazione di tranquillità attorno a una squadra che è arrivata terza.

Spalletti ha detto di voler tenere Mertens, il quale sa che ha 35 anni e deve rimanere nel range di un giocatore di quell’età”.

Carlo Gioia

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com