Interviste Napoli OF News

Gaetano: “Pronto per Napoli, ma nel mercato tutto può succedere! Insigne? Anni bellissimi…”

Gaetano

GAETANO NAPOLI – “Mi sento pronto, ho voglia di dimostrarlo sul campo, Napoli è la mia casa. Però nel mercato tutto può succedere”. Gianluca Gaetano, tesserato azzurro appena rientrato dal prestito alla Cremonese, ha parlato della prossima stagione e dell’opportunità di indossare la maglia partenopea.

Gaetano: “Pronto per Napoli, ma nel mercato tutto può succedere! Insigne? Anni bellissimi…”

“Prima voglio fare queste due partite alla grande con la Nazionale, poi non so cosa succederà, vado 15 giorni in vacanza e ci penserò”, ha raccontato a La Gazzetta dello Sport. “O’ Tiraggiro (e come lo dicono i napoletani, non ce nè, nda). Quello di Insigne è un po’ più dall’esterno, il mio più centrale. Però alla fine quando segni basta che va dentro”. Gaetano poi parla dell’addio di Lorenzo Insigne e di come lo vive da napoletano: “Mi dispiace. Ha fatto anni bellissimi, nei quali si poteva vincere il campionato più di una volta. Lasciare così è difficile”.

Su Mertens: “Ha dei colpi spettacolari. Nel 2018 ho fatto gli ultimi sei mesi in prima squadra: mi allenavo con loro e giocavo con la Primavera. Ho visto Mertens fare delle cose magnifiche. A volte di spalle si gira, fa il pallonetto, la giocata. Giocatore fantastico”. Si ispira ad Hamsik: “Sono più un centrocampista offensivo, mezzala d’attacco, trequarti. A Napoli farei anche il centrale nel centrocampo a due, nella Cremonese con Pecchia l’ho fatto per quasi tutto il girone di ritorno”.

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com