Interviste Napoli Napoli OF News

Putignano a Radio Marte: “Quella di Spagna ‘82 fu un impresa unica, eravamo la vittima sacrificale…”

FIGC

A Radio Marte, nel corso del programma “Marte Sport Live”, è intervenuto l’autore Aldo Putignano.

Putignano a Radio Marte: “Quella di Spagna ‘82 fu un impresa unica, eravamo la vittima sacrificale…”

“Quella di Spagna 82’ fu una vera e propria impresa, visto che il Brasile di Zico era il favorito e nessuno pensava che ce la potessimo fare. C’erano tante squadre che facevano partire gli azzurri come la vittima sacrificale.

Sono straordinarie le storie dei giocatori dell’epoca, pensiamo a un Socrates: nel calcio di oggi sarebbe improponibile, si diceva che fosse talmente lento che imparó a giocare di tacco. Fu un mondiale importante, dove l’Italia partì senza fiducia e con il silenzio stampo. Emersero protagonisti come Paolo Rossi, convocato contro l’opinione popolare”.

Carlo Gioia

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com