Napoli Napoli OF News

Napoli, l’avv. Grassani: “Ricorso? Confidiamo nel CONI“

Mattia Grassani

Mattia Grassani, noto legale del Napoli, è intervenuto a Radio Kiss Kiss Napoli. L’avvocato degli azzurri ha parlato della situazione che riguarda il ricorso perso dal presidente De Laurentiis, sulla comproprietà di Napoli e Bari.

Napoli, l’avv. Grassani: “Ricorso? Confidiamo nel CONI“

Ecco quanto estrapolato:

“De Laurentiis non si fermerà, perché ciò che sta accadendo con Napoli e Bari è ingiusto. Non si può introdurre un termine così ravvicinato, perché cedere un club di Serie B non è come cedere un’automobile. Tutto ciò altera anche dei diritti professionali. Il rischio di perdere tutto, giocatori e titolo sportivo è evidente.Probabilmente un eventuale compratore attenderà fino alla deadline per poter acquistare il Bari al prezzo più basso possibile. Il diritto costituzionale di fare libera impresa e determinarsi da imprenditore sono in questo momento lesi. Mi auguro che il CONI ribalti tutto, ma nel caso in cui non succeda ci rivolgeremo anche alla giustizia ordinaria”.

Su De Laurentiis: “Anche ieri, in occasione dell’udienza, è intervenuto personalmente insieme a Luigi De Laurentiis. Quindi certamente sotto il profilo delle clausole e delle condizioni contrattuali è una persona che ha una competenza fuori dal comune. Come tale interviene e dà il suo contributo”.

Sull’obbligo di cedere Napoli o Bari: “Dicembre 2023 potrebbe essere una nuova deadline nel caso in cui il Bari salisse subito in Serie A”.

Christian Martorelli 

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com